cimg6799
Logo Schulerhof

Alta via di Merano - la gola dei 1.000 scalini (308)

Si parte dalla stazione a monte della funivia Monte Tessa a Parcines. Da qui si sale per qualche metro alla trattoria Giggelberg da cui ci si immette nell’Alta Via di Merano n. 24, camminando in direzione ovest. Questo tratto dell’Alta Via rimane ad una quota costante di 1.500 m. I dislivelli maggiori si presentano nelle due gole dopo Hochforch, nelle valli Brunnental e Lahnbachtal con la “gola dei 1.000 scalini”. Con il ponte sospeso lungo 55 metri che attraversa il rio Lahnbach il numero di scalini da superare si è ridotto notevolmente, ma la salita per la gola rimane comunque abbastanza impegnativa. Raggiunto il maso Pirchhof il sentiero prosegue relativamente pianeggiante fino all’albergo Linthof con facili saliscendi. Seguendo il segnavia n. 10 si raggiunge la stazione a monte della funivia Unterstell. Tra il Pirchhof e Unterstell sono numerosi i ristori in cui fare una pausa. Il tratto tra la stazione a valle della funivia Unterstell e la funivia Texel è servito dalla linea n. 266 che effettua più viaggi al giorno.

Particolarità/consigli
Fiore all’occhiello dell’escursione è la “gola dei 1.000 scalini”. Questa imponente forra testimonia della forza prorompente dell’acqua che nel corso degli anni si è scavata un passaggio tra le rocce dando vita alla magnifica gola Lahnbach. L’attraversamento della forra tramite il nuovo ponte sospeso e la salita degli scalini in pietra o legno e metallo è un’esperienza davvero singolare.
Durata:
3h 30 min
Lunghezza:
10 km
Dislivello salita:
450 m
Dislivello discesa:
680 m
Panorama:
     
Condizione:
     
Difficoltà:
     
Partenza:
Staziona a monte della funivia Texel
Arrivo:
Stazione a monte della Funivia Unterstell
say-hello-web
Follow & Like
a partire da 5 giorni 30 € buono wellness per camera
20/03/2021 - 14/11/2021
all'offerta
wandern
settimana delle escursioni
110 € a partire di 7 giorni
20/03/2021 - 14/11/2021
all'offerta