schulerhof-hauswanderung-juli-2018-mit-thomas-kofeslrastsee-2400m-173
Logo Schulerhof

Storico Sluderno: le roggie, Ganglegg e Castel Coira (214)

Questo tour circolare delle rogge passa per l’ingresso della Val di Mazia, in Alta Val Venosta. Partendo dalla stazione ferroviaria di Sluderno, si attraversa lo storico villaggio agricolo in direzione Castel Coira. All’inizio della salita che porta al castello si svolta a sinistra in direzione di Konfall. Sulla strada per la gola del fiume Saldura si arriva prima alla baita Waalerhütte e poi a un grande ponte. Qui si attraversa il fiume Saldura e subito dopo il ponte si svolta a destra, dove il sentiero si addentra nella valle. Dopo aver attraversato nuovamente il Saldura, il sentiero assume il nome di “Edelweißsteig” e sale con diversi tornanti fino ad arrivare alla romantica roggia Bergwaal. Seguendo il segnavia n. 17 a sinistra che entra nella valle, si arriva alla gola del rio Saldura. Attraversato per la terza volta il rio, si prosegue sul sentiero della roggia Leitenwaal verso valle fino a raggiungere il Ganglegg, l’insediamento preistorico con museo a cielo aperto. Da lì si scende seguendo il segnavia n. 18a. Svoltando a destra sul sentiero della roggia Griggwaal si ritorna al centro di Sluderno e alla stazione ferroviaria, dove si può prendere il treno della Val Venosta per Naturno.

Particolarità/consigli
A Sluderno si trova uno dei più bei castelli dell’Alto Adige, Castel Coira, che è ancora abitato dalla famiglia del conte Trapp. Si consiglia una visita al Museo della Val Venosta, per saperne di più sulla storia dell’insediamento e sulla cultura retica in Val Venosta.
Durata:
3h
Lunghezza:
8 km
Dislivello salita:
360 m
Dislivello discesa:
360 m
Panorama:
     
Condizione:
     
Difficoltà:
     
Partenza:
Stazione a Sluderno
Arrivo:
Stazione a Sluderno