Da Plaus in pochi minuti potrete raggiungere la Val Venosta, la regione più occidentale dell’Alto Adige che confina con l’Austria e la Svizzera. La Val Venosta vi sorprenderà con i suoi molteplici contrasti - dagli altopiani intorno al Lago di Resia, al fondovalle con suoi frutteti fino alla vetta dell’ Ortlers a 3.905 m, la cima più alta dell’Alto Adige. Questa varietà rende la Val Venosta così particolare e interessante.

Il Lago di Resia

Consigli in Val Venosta:
  • Messner Mountain Museum Juval - Castel Juval è la residenza di Reinhold Messner che nel castello ha sistemato alcune collezioni d'arte: una vasta raccolta di arte tibetana, una galleria di quadri della montagna, una collezione di maschere provenienti da cinque continenti ecc. Il Messner Mountain Museum Ortles è stato inaugurato nel 2004 e ospita una collezione di dipinti che rappresentano le montagne, unica al mondo nel suo genere. Il museo è dedicato al ghiaccio eterno e al Re Ortles.
  • Il campanile della chiesa di Curon: s’innalza misteriosamente dall’acqua e ricorda l’inondazione che sommerse i paesi antichi di Resia e Curon.
  • Glorenza la città più piccola delle alpi: con un muro di cinta intatto, imponenti torri di fortificazione, vicoli e portici medievali e un inconfondibile charme.
  • Castel Coira a Sluderno è il castello rinascimentale con la collezione di armature più grande del mondo.
  • Lasa, la cava di marmo e la funicolare inclinata vi faranno conoscere da vicino l’oro bianco.
  • Il mondo treno di Rablà: offre la raccolta di modellini digitali più grande d’Italia e con oltre 20.000 pezzi figura tra le raccolte private più grandi d’Europa.
  • Aquaprad a Prato - dove potrete scoprire tutto sul mondo dei pesci!
  • Il ghiacciaio della Val Senales: il piacere di sciare sia d’estate sia d’inverno.
  • Il paesaggio intorno al Passo Resia è ricco di cultura. Il Triangolo Retico (Val Venosta (I), Engadina Bassa (CH) e il Comprensorio Landeck (A) Vi danno una piccola impressione della varietà culturale della regione.
  • La via romantica delle Alpi: sulla strada romantica incontrerete Le città romane dell’Alto Adige e del cantone dei Grigioni, in Svizzera, Castelli, chiese, chiostri del periodo romano, la città più piccola delle alpini, il monastero dei Benedettini più alto d’Europa, affreschi e città di inestimabile valore storico ed artistico.